Felice Anno NUOVO !

Italian

Presepe meccanico a Rajecka Lesna

Italian

Mikuláš − L’angolo di Michaela

La festa di San Nicola (Mikuláš) che cade oggi 6 dicembre ve la voglio far descrivere direttamente da Alžbeta, la protagonista undicenne del mio romanzo Dal diario di una piccola comunista (Besa Editrice, 2013). Troverete un fresco ritratto di questa festività, com’era vista e vissuta dai bambini in Slovacchia, negli anni Ottanta. Mikuláš pg.214-219 (estratto)

Dal diario - Sabato, 6 dicembre 1986    

     Opera buona: ieri sera ho lucidato i miei stivali e anche quelli degli altri. Sperando che Mikuláš apprezzi. Stamani è arrivato Mikuláš, puntuale come ogni anno. Quante cose buone ha portato! Mi sono già mangiata due mandarini e una manciata di arachidi. I cioccolatini me li gusterò più tardi… Mikuláš ha già lasciato i suoi doni (M.Sebokova) Il 6 dicembre c’era una festa che noi bambini adoravamo, quella di Mikuláš (San Nicola), che ci portava i suoi gustosi regali. 

Italian

17 novembre Giornata di lotta per la libertà e la democrazia (festa nazionale)

Lunedì 17 novembre sarà il 25° anniversario dell’inizio della Rivoluzione di Velluto, l’evento che nel 1989 dette la spallata conclusiva al regime comunista nella ex Cecoslovacchia. Nel paese si ricorderà tale avvenimento in diverse occasioni istituzionali e in numerose manifestazioni culturali.

Italian

25° Rivoluzione di velluto: in Slovacchia mostre, concerti, film e conferenze

Il 17 novembre è data fondamentale nella storia slovacca. Quel giorno del 1989, infatti, segnò la caduta del comunismo e iniziò una “strada lunga e tortuosa” verso uno stato democratico e libero. La rivoluzione scoppiata allora, denominata da un giornalista “Rivoluzione di Velluto”, nome che tutt’ora la definisce, è festa nazionale con l’appellativo di “Giornata della lotta per la libertà e la democrazia”. Una terminologia insolitamente “positiva”, “pro”, a differenza di altre che si definiscono “contro”, i questo caso contro la dittatura.

Quest’anno cade il 25° anniversario di quei fatti, e naturalmente sarà un’occasione un po’ più speciale. Diversi eventi, istituzionali ma anche culturali e artistici, celebreranno questa settimana quegli avvenimenti storici che hanno cambiato il volto al Paese e all’Europa intera.

Italian

PORTICI DI CARTA - Torino 4-5 Ottobre 2014: sará presente Michaela SEBOKOVA con il suo racconto "Il profumo della domenica"

Italian

La scrittrice di origine slovacca, nostra socia  Michaela SEBOKOVA sará presente con il suo racconto "Il profumo della domenica" all´iniziativa culturale PORTICI DI CARTA che si terrá a Torino nei giorni 4-5 Ottobre 2014. Pubblichiamo la lettera che la scrittrice ha ricevuto dall segreteria del Concorso letterario nazionale Lingua Madre e il comunicato stampa.

Gentilissima,

INVITO agli eventi della RS a Torino - 22 e 23 Sett. 2014

In occasione della visita della S. E.a l´ambasciatore della Repubblica Slovacca Maria Krasnohorska, la S.V. é invitata ai seguenti eventi:

Lunedí 22 Settembre 2014, ore 21

Sala Teatro Vittoria, via Gramsci 4, Torino

Concerto del duo „Teste dure“ - pianoforte e soprano – di musiche della tradizione popolare degli autori Sucoň, Moyzes, Trnavsky, Sinigalia, Tosti, Puccini e Mascagni.

Martedí 23 Settembre 2014, ore 15 

Sala „Principi d´Acaja“ presso il Rettorato dell´Universitá degli Studi, via Verdi 8, Torino

Presentazione della traduzione in lingua italiana del „Proglas“- Prologo alla Bibbia di San Costantino il Filosofo (Cirillo).

Il Console Onorario della R. Slovacca Giuseppe Pellegrino

Italian

29 agosto 1944: l’insurrezione armata degli slovacchi contro i tedeschi

​70 anni fa, il 29 agosto del 1944, reparti ammutinati dell’esercito si unirono a gruppi partigiani slovacchi e a migliaia di combattenti internazionali per tentare di rovesciare il governo collaborazionista di Jozef Tiso, che era a capo della Repubblica Slovacca indipendente dal 1939, sotto il controllo dei nazisti. I primi preparativi della rivolta risalgono alla fine dell’anno precedente, quanto il capo del governo cecoslovacco in esilio a Londra Edvard Beneš prese contatti con dissidenti dell’esercito slovacco che costituirono un Consiglio Nazionale Slovacco clandestino sotto l’autorità di Beneš, impegnandosi alla ricostituzione della Cecoslovacchia una volta terminata la guerra. Il generale Ján Golian prese le redini dell’insurrezione nel marzo 1944, mentre si stavano raccogliendo denaro, armi e munizioni per le necessità delle basi militari stabilite nella Slovacchia centrale e orientale. I sovietici dell’Armata Rossa si stavano intanto avvicinando al confine polacco dalla Polonia, dove erano stati scoperti gli orrori di Auschwitz. 

Italian

5 video delle mostre d’arte slovacca in Francia, 2013

Cari amici,

qui potete visionare i video delle 5 mostre d’arte slovacca che ha organizzato Madame Viera D’Agostini in collaborazione con la nostra associazione MY@VY, nell‘autumno 2013 in Francia, in occasione del 20-simo anniversario della Repubblica Slovacca: https://www.youtube.com/watch?v=dziSd4oU6S0

Ringraziamo i nostri artisti italo-slovacchi che hanno rappresentato l’Italia con grande successo: Maja Dusíková - grafica, illustratrice di libri, Lucia Kubicová Torchio – quadri con gemme, gioielli, fotografie, Veronika Priehodová – sculpture in marmo di Carrara, Edoardo Torchio - acquerelli, Katarína Balúnová – fotografie, Veronika Nováková – fotografie, Jana Šebestová – fotografie,  Maja Straková – presidente.

1. Mostra fotografica a Metz:LA SLOVAQUIE DE MOLNAR“: https://www.youtube.com/watch?v=34vwihnZ4Q0

2. Grande esposizione dell’arte slovacca: „BEAUTÉ - UNIQUE - TRADITION SLOVAQUE“ a Maiziéres les Metz: https://www.youtube.com/watch?v=dziSd4oU6S0

3. Mostra "SLOVAQUIE" a Heillecourt : https://www.youtube.com/watch?v=BIW11Ew43jM

4. Mostra "HISTOIRE DE LA SLOVAQUIE ET SON EVOLUTION" a MAIRIE de NANÇY : https://www.youtube.com/watch?v=joSJkfnL054

5. Mostra d'arte "VIERA D’AGOSTINI - peintre slovaque" a Villers les Nançy : https://www.youtube.com/watch?v=6QFMReiKnXs

Video creatore: Boris D'Agostini, Fr.                            Musica: Igor Cvacho, RS – pittore, grafico, musicista

Un abbraccio a tutti,

Curatrici delle mostre: Akad. mal. Viera Pridalová - D'Agostini, Francia e  Ing. arch. Lucia Kubicová – Torchio, Italia

Italian

Castel Volturno: murales dedicato a Hamsik

Castel Volturno: nuovo murales dedicato al cittadino Hamsik

In vista del suo 27esimo compleanno, caduto il 27 luglio 2014, il numero diciassette napoletano Marek Hamsik ha ricevuto un omaggio pubblico da Pinetamare, il centro turistico sul litorale di Castel Volturno, comune del casertano dove il campione slovacco ha preso casa e vive da sei anni con la famiglia. Un murales è stato realizzato tra le vie del quartiere come ossequio della popolazione locale al proprio beniamino.

Italian

Pages